Il pluri-vincitore ambisce a un nuovo titolo

Quando dal 12 al 14 agosto il disco sfreccerà sulla superficie ghiacciata della Würtharena, gli Augsburger Panther ci saranno di nuovo: il club della DEL ha confermato la sua partecipazione alla Dolomitencup 2022, e in qualitá di detentore del record di vittorie del torneo preparatorio, andrà a caccia del sesto titolo a Egna/Alto Adige.

Quanto sia grande la simpatia tra gli Augsburger Panther e la Dolomitencup è emerso chiaramente durante il torneo dello scorso agosto, quando il club DEL è sceso sul ghiaccio della Würtharena con una maglia speciale, realizzata appositamente per il torneo di Egna. Tra i tifosi la coppa pre-season nella Bassa Atesina ha già uno status di culto e viene spesso chiamata “Coppa Europa”. Da anni centinaia di tifosi vanno in pellegrinaggio dalla Baviera al sud dell’Alto Adige in piena estate, creando un’atmosfera esuberante nello stadio del ghiaccio di Egna.

Uno sguardo alle statistiche mostra che l’Augsburg, uno dei più antichi club di hockey su ghiaccio della Germania, ha sempre sfruttato la Dolomitencup per mostrare tutto il proprio potenziale: i Panther hanno partecipato al torneo preparatorio otto volte, vincendo il titolo cinque volte. Questo rende i bavaresi detentori indiscussi del record di vittorie ad Egna davanti ai Frankfurt Lions (3) e EV Zug (2). L’estate scorsa, Augsburg è arrivato vicino a completare la mezza dozzina, ma in finale ha perso 0:2 contro l’EHC Biel-Bienne. Ci sarà la “vendetta” quest’anno? In ogni caso, Biel parteciperà di nuovo alla Dolomitencup.

Gli Augsburger Panther, che hanno celebrato il loro più grande risultato nel 2010 con il titolo di vice-campione nella massima serie tedesca, stanno attraversando un periodo turbolento. Nella Penny-DEL, la squadra del neo-allenatore canadese Mark Pederson sta navigando nei fondi della classifica, ma il divario per ambire ai play-off è molto risicato. In conseguenza dei numerosi rinvii comunque, la squadra bianco-rosso-verde ha giocato sei partite in meno rispetto alla concorrenza. Quindi tutto è ancora possibile nel resto della regular season, dove i tifosi dell’Augsburg, tradizionalmente molto appassionati, saranno messi a dura prova: a causa delle rigide regole covid in Baviera alle partite presso lo stadio Curt-Frenzel sono attualmente ammessi solo il 25% dei posti a sedere, lasciando la calorosa curva dei tifosi desolatamente vuota.

L’Augsburg è la seconda squadra, insieme all’EHC Biel-Bienne, a confermare la sua partecipazione alla Dolomitencup. Il torneo si svolgerà da venerdì 12 a domenica 14 agosto 2022 nella Würtharena di Egna.

Weitere Beiträge

Il vincitore della prima edizione è tornato

La rosa dei partecipanti alla 18ª edizione della Dolomitencup è completa. I Löwen Frankfurt sono la quarta e ultima squadra ad aver confermato la...

Lupi in arrivo – L’HC Pustertal si presenta alla Dolomitencup

A quattro mesi esatti da oggi, nella Würtharena di Egna si svolgerà la giornata finale della 18ª edizione della Dolomitencup. Che ruolo avrà l'HC...

Una cometa ceca atterra a Egna

Mancano poco più di quattro mesi prima che la Würtharena indossi di nuovo i suoi abiti internazionali. Dal 16 al 18 agosto si svolgerà...

Ne è passato di tempo: bentornato, EHC Kloten!

Molte piste di tutto il mondo sono ancora impegnate nei play-off e nel periodo più bello dell'anno per l'hockey su ghiaccio. Ma dietro le...
WordPress Cookie Notice by Real Cookie Banner