Dolomiten Cup: i campioni in carica a tutto gas

La Dynamo Pardubice non stecca nella seconda semifinale della Dolomiten Cup. I cechi piegano per 4:0 gli Augsburger Panther e volano per il secondo anno di fila in finale. Domenica cala il sipario sulla 17. Edizione della Dolomiten Cup. Alle 15:45 finale per il 3.posto tra Ausgburger Panther e Rögle. Alla 20 la finale per il titolo tra HC Davos e Dynamo Pardubice.

La seconda semifinale della 17esima edizione della Dolomiten Cup di Egna si presenta, numeri alla mano, come una sorta di “derby dei campioni”. In pista gli Augsburger Panther (cinque titoli) festeggiano la decima apparizione alla Würth Arena con un roster rivoluzionato, al termine di un’intensa campagna estiva. Dall’altra, la Dynamo Pardubice ritorna in Alto Adige nella veste, invidiabile, di campione in carica, dopo il titolo del 2022 conquistato all’esordio in questa manifestazione.

L’avvio è alla camomilla, di fronte al tutto esaurito della Würth Arena. Ritmi discreti e squadre soprattutto attente a gestire il disco senza correre troppi rischi. La gara è fisica, godibile, mancano le vere occasioni e come spesso capita è un episodio a rompere l’equilibrio. Ad essere premiati sono i cechi, che dopo dodici minuti aprono lo score della serata grazie a Vala, bravo ad indovinare un tiro nel traffico che si infila alle spalle dell’incolpevole Endras. I Panther provano a reagire, giocano sulle ripartenze, ma la porta dei cechi rimane inviolata fino alla prima sirena. Pardubice avanti, con il mino scarto.

La Dynamo spinge sull’acceleratore

Nel secondo periodo la Dynamo parte subito forte, mette tanta pressione davanti alla porta avversaria e dopo un discreto forcing, raggiunge il meritato raddoppio. Azione fotocopia del primo gol, disco nel traffico dopo una conclusione dalla blu e rebound, efficace e vincente, di Cienciala per il meritato 2:0. Il gol indirizza la gara su un binario consolidato. Augsburg perde fiducia, mentre i campioni in carica continuano a spingere e a dominare la scena, sfruttando soprattutto la maggiore fisicità. Il 3:0, allora, è la logica conseguenza di quanto avviene sul ghiaccio. La Dynamo spinge ancora sull’acceleratore e cala il tris con Robert Ricka. Solito copione: tiro dalla distanza e rebound implacabile sul quale l’attaccante dei biancorossi è implacabile.  

Nel terzo periodo la gara non offre grandi spunti degni di nota. La Dynamo gestisce la situazione senza affanno, Augsburg prova a chiudere la sua serata a testa alta. Stesso discorso per i suoi tifosi, che cantano fino alla sirena finale. Nel finale arriva anche il poker dei cechi con un tiro di Kostalek che si insacca, dopo una deviazione che mette fuori causa Endras.

Finisce con un successo chiaro e meritato per i campioni in carica, che domani sera sfideranno alle 20 l’HC Davos, per una finale di grande prestigio. Piccola curiosità. A Egna, in serata, è sbarcato addirittura un pullman di tifosi degli Eisbären Berlino, giunti fino ad Egna per partecipare alla festa dell’hockey, nonostante l’assenza in pista dei loro beniamini. Passione autentica. Anche questa è la Dolomiten Cup.

Ultima giornata alla Dolomiten Cup

La giornata conclusiva alla Dolomiten Cup si aprirà alle 15.45 con la finale per il 3. posto tra Rögle e Ausgburger Panther. Un gustoso antipasto della finale che assegnerà il titolo in programma alle ore 20. Da una parte i campioni in carica della Dynamo Pardubice, dall’altra l’HC Davos, a caccia del primo sigillo sul ghiaccio della Würth Arena.

Weitere Beiträge

Una cometa ceca atterra a Egna

Mancano poco più di quattro mesi prima che la Würtharena indossi di nuovo i suoi abiti internazionali. Dal 16 al 18 agosto si svolgerà...

Ne è passato di tempo: bentornato, EHC Kloten!

Molte piste di tutto il mondo sono ancora impegnate nei play-off e nel periodo più bello dell'anno per l'hockey su ghiaccio. Ma dietro le...

La Dynamo Pardubice concede il bis

Titel erfolgreich verteidigt! Dynamo Pardubice hat am Sonntagabend in Neumarkt/Südtirol für die große Show gesorgt und das Dolomitencupfinale gegen den HC Davos auf beeindruckende...

Il Rögle chiude con autorità

Gli svedesi festeggiano il terzo posto e chiudono al loro prima avventura alla Dolomiten Cup con un convincente successo. Augsburger Panther sconfitti con un...
WordPress Cookie Notice by Real Cookie Banner